Anche per il secondo anno della manifestazione "Porte Aperte" organizzato dall'UITS, la nostra sezione ha aderito all'iniziativa per far conoscere il nostro sport.
Domenica 4 ottobre al poligono di tiro a segno di Soraval di Cadine c'era una gran folla di curiosi, neofiti e amici.
Oltre una sessantina le persone, in prevalenza ragazzi e ragazze accompagnati dai genitori, che hanno provato con pistola e carabina ad aria compressa.
Gli allenatori federali Oss Paolo e Stenico Sergio e tutti gli agonisti della squadra sportiva, hanno spiegato ai partecipanti gli aspetti di questa attività sportiva che richiede grande concentrazione ed equilibrio di corpo e mente.
Anche il quotidiano "Il Trentino" con un articolo, e l'emittente televisiva "RRTR" con un servizio, hanno contribuito alla divulgazione del Tiro a Segno sportivo.
Nel pomeriggio alcune atlete delle squadra sportiva, hanno dato una dimostrazione pratica della loro abilità . A tutti i partecipanti sono stati distribuiti dei simpatici gadget a ricordo dell’iniziativa.
Va inoltre ricordato che, fra pochi giorni inizierà un corso base per intraprendere questo sport o semplicemente per imparare a maneggiare un’arma sportiva ad aria compressa.
2018 © Tiro a Segno Nazionale Trento | C.F. 80017550221 | All Rights Reserved | Best view with Firefox/Chrome  | Cookie Policy