Esame per il maneggio o rinnovo maneggio armi: il primo sabato non festivo del mese alle ore 14,00.

Per le prove: il sabato e domenica pomeriggio dalle 14,00 alle 17,00.


Documenti necessari per il rilascio del certificato di idoneità al maneggio armi necessario per l'esame di caccia



CERTIFICATO MEDICO, con data non anteriore ai 6 mesi, su carta intestata del medico di base dal quale risulti che: "Il richiedente è idoneo all’esercizio del tiro a segno e non è affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e di volere"

In sostituzione del certificato medico si possono presentare :

Licenza di "Porto d’Armi" per difesa personale valido per l’anno in corso.

Licenza di "Porto di Fucile" per Tiro a volo valido per l'anno in corso.

Licenza di "Porto di Fucile" per uso Caccia valido per l'anno in corso.

Tessera Personale di appartenenza all’Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Penitenziaria e ad altri Corpi Armati dello Stato.

Tessera Personale di Ufficiale e Sottufficiale delle Forze armate in servizio permanente effettivo.

Tessera Personale di Magistrato in servizio.

Decreto Prefettizio di Guarda Particolare Giurata.

UNA FOTOGRAFIA, formato tessera;

DOCUMENTO D’IDENTITA’, valido;

AUTOCERTIFICAZIONE: Dimostrare con dichiarazione sostitutiva dall'atto di notorietà o idonee certificazioni, di essere cittadino italiano, di non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso.

In seguito all'abilitazione del maneggio armi si può richiedere l'iscrizione gratuita alla sezione TSN di Trento.

2018 © Tiro a Segno Nazionale Trento | C.F. 80017550221 | All Rights Reserved | Best view with Firefox/Chrome  | Cookie Policy